Na spuma per el bòcia

Tra gli anni sessanta e settanta io e molti miei coetanei fummo risucchiati nel vortice della dipendenza dalla spuma. Mi raccomando, spuma, non cedrata. Assumevamo questa bevanda color giallo oro, fatta di acqua e zucchero, coloranti sconosciuti, conservanti, acido citrico e misteriosi aromi naturali sui quali meglio non indagare, in quantità preoccupanti, specialmente al sabato…

Gnanca bòn

Da "gnanca bòn" a duello il passo è breve Il gnanca bòn è una locuzione tipicamente Trentina dagli esiti imprevedibili, usata solitamente a notte inoltrata nei locali o nelle loro immediate vicinanze. Deve essere utilizzata con cautela perché può avere conseguenze anche pericolose se pronunciata da chi non ne conosce appieno le conseguenze. Una specia…

Chiude anche il Basilio

Ha chiuso i battenti il bar Valgoi a Susà, da tutti conosciuto come il “Basilio”. Un altro piccolo pezzo di storia paesana che in silenzio esce dal presente per entrare nella storia. Storia di paese, certo non quella con la esse maiuscola, ma che lascia comunque un piccolo vuoto che sarà difficile, anzi impossibile colmare.…

Anna del bar Betti

Adesso il bar Betti di Susà davvero non esiste più. Perché il Bar Betti, per noi che abbiamo superato i quarant'anni, era l'Anna. L'Anna del Betti, per i più vicini l'Aneta, anche se proprio mingherlina non lo era. Vedere d'improvviso il suo volto sulle pagine dei giornali, in quella rubrica che spesso si sbircia di…

Ciao Guido Guidolli

Abbiamo iniziato a chiamarti così una mattina del 1980 o giù di lì, dopo una nottata nella casetta dei tuoi, alla Malga di Susà, dove la corrente elettrica non c’era, e noi facevamo le prove dell’essere grandi. Avevamo forse 16 anni e l’autorizzazione a non rientrare in famiglia per la notte, così caricavamo i motorini…